SIIC HA ORGANIZZATO CON SUCCESSO LA SECONDA EDIZIONE ESTIVA DE GIOCHI MATEMATICI

PRESSO SIIC S’E’ TENUTA LA CERIMONIA DEI DIPLOMI PER L’ANNO SCOLASTICO 2015/2016
10-06-2016
LANCIO UFFICIALE DEL PROGRAMMA DI STUDIO ITINERANTE MUSICALE 2016 “ECHI ITLIANI” PRSSO LA SIIC
04-08-2016
Mostra tutto

SIIC HA ORGANIZZATO CON SUCCESSO LA SECONDA EDIZIONE ESTIVA DE GIOCHI MATEMATICI

Il 15 luglio 2016, presso l’auditorium della Scuola Internazionale Italo-Cinese, si è svolta la seconda sessione della gara di matematica “Coppa italo-cinese”, il cui scopo è di stimolare l’interesse degli studenti verso la matematica, sviluppare il loro pensiero matematico e portare avanti una particolare integrazione con l’arte tradizionale del calcolo. Durante questa sessione delle olimpiadi della matematica, tra i partecipanti non c’erano solo docenti e studenti, ma anche molti genitori. Dopo un’attenta preparazione, alle 14 il concorso di matematica è iniziato.

IMG_5688 IMG_5703 IMG_5759

Per primo c’è stato il messaggio della preside, che ha introdotto la competizione al pubblico e ai partecipanti, spiegando che la matematica permette di conoscere il senso della vita e incoraggiando tutti gli studenti a impararla. La prima gara è stata il “gioco dei 24 punti”, che mette alla prova il ragionamento e la padronanza delle quattro operazioni, nonché la velocità di reazione degli studenti. Questa prova era a eliminazione, e dopo quattro partite, le squadre hanno calcolato il punteggio totale. La seconda gara è stata il Sudoku, gioco praticato e apprezzato in tutto il mondo, che migliora capacità d’osservazione e di ragionamento degli studenti.
IMG_5741

I partecipanti si sono gettati a capofitto nei calcoli, mentre il pubblico di genitori non ha tolto loro gli occhi di dosso. La terza gara corrispondeva a una lezione speciale della sessione estiva di studio: il calcolo mentale, che non è solo un’operazione aritmetica eseguita senza l’ausilio di mezzi, ma piuttosto una modalità di analizzare i numeri in cui si sceglie il metodo di calcolo più appropriato. Il calcolo mentale non solo migliora la capacità di analizzare le cose, ma anche quella di risolvere i problemi. Nella tornata del calcolo mentale, sono stati proposti problemi anche dai genitori, che comunque non sono riusciti a mettere in difficoltà i ragazzi. Durante la gara, intervallata anche da molti collegamenti interattivi con il pubblico, ce stata una varietà di divertenti mini-giochi.

IMG_5812 IMG_5810 IMG_5806

Il pubblico non solo ha ricevuto dei premi, ma ha provato anche gioia e – ancora più importante – ha sentito il fascino della matematica e vi si è interessato. Dopo l’emozionante contesa, alla fine hanno vinto le squadre di Chen Yuan e Chen Jinhui, invece Xia Runjie ha vinto il primo premio singolo, mentre  una decina di studenti ha vinto il secondo e il terzo premio. L’educazione matematica è il punto di forza dell’educazione cinese, negli ultimi anni sotto la costante attenzione di tutto il mondo. Paesi come la Gran Bretagna hanno cominciato a imitare la didattica cinese in ambito matematico. La nostra scuola propone una fusione delle pratiche scolastiche occidentali e cinesi, mantenendo naturalmente la tradizione profonda e solida nella didattica della matematica che si utilizza in Cina, unendola alla vitalità e praticità europee. La competizione matematica ha dimostrare gli ottimi risultati derivati dalla nostra didattica.